Novità per il Seminario Vescovile di Aosta

 

Come annunciato da mons. Vescovo all'inizio dell'anno pastorale, il Seminario Vescovile riceverà una nuova connotazione pur mantenendo fermo il suo primo e fondamentale utilizzo quale punto di riferimento per i seminaristi della Diocesi di Aosta. A decorrere dal mese di novembre 2018, in forma sperimentale per la durata di tre anni, la struttura sarà configurata come Casa diocesana di formazione del clero e di animazione vocazionale ed avrà come Direttore fra' Marcello Lanzini f.f.b., trasferitosi in Seminario in sostituzione del canonico Renato Roux (Rettore dal 2012 al 2018) nominato Parroco di Aymavilles. In questo progetto pastorale fra' Marcello, che è stato nominato anche Responsabile della formazione permanente del clero, sarà coadiuvato dal diacono Paolo Viganò. Economo e Rappresentante legale dell'ente Seminario Vescovile è stato nominato don Albino Linty-Blanchet, Parroco di Saint Martin in Aosta. 

 

Il Seminario Vescovile di Aosta
Il Seminario Vescovile di Aosta
I Responsabili del Seminario: (da sinistra) don Albino, fra' Marcello e il diacono Paolo
I Responsabili del Seminario: (da sinistra) don Albino, fra' Marcello e il diacono Paolo