Festa patronale a San Giorgio Morgeto

 

Mercoledì 25 e giovedì 26 luglio 2018 mons. Vescovo, su invito della comunità Sangiorgese, ha visitato San Giorgio Morgeto (RC) presiedendo la celebrazione in onore di San Giacomo, compatrono della Città gemellata con Aosta. È stata occasione per approfondire la conoscenza dei luoghi d'origine dei tanti nostri concittadini e rinsaldare l'amicizia tra le due comunità. Due giorni sono insufficienti per assimilare il ricco particolarismo locale, ma la proverbiale accoglienza è stata percepita appena entrati in paese. La celebrazione è stata anticipata dal fraterno incontro tra il nostro Vescovo e il Vescovo di Oppido Mamertina - Palmi, S.E. Mons. Francesco Milito. Grati innanziatutto al Signore per questo momento di scambio tra le nostre comunità, la riconoscenza si estende attraverso il Reverendo Parroco e il Signor Sindaco, che hanno offerto un bell'esempio di collaborazione, a tutti i Sangiorgesi.

Giovedì 26 luglio, mons. Vescovo ha fatto visita al Cimitero di Ardore dove riposa il diacono Leonardo Elia che ci ha lasciati il 18 settembre 2015 per una grave malattia dopo soli 15 mesi di ministero diaconale, fu ordinato infatti l'8 giugno 2014. La preghiera si è svolta accanto alla sua tomba alla presenza della mamma di Leonardo, la signora Giuseppina, del parroco di Ardore e di un gruppo di famigliari e amici, con la certa partecipazione spirituale di chi purtroppo era lontano o impossibilitato, come la moglie Mariella e la sorella Rosanna.

 

La comunità Sangiorgese raccolta in chiesa dopo la celebrazione.
La comunità Sangiorgese raccolta in chiesa dopo la celebrazione.