Il Regina Pacis è Monastero sui iuris!

 

Benedicite!

Il 12 ottobre 2018, in occasione del 16° anniversario di fondazione del Priorato benedettino Regina Pacis di Saint-Oyen, mons. Vescovo ha rimesso nelle mani di Madre Maria Agnese Tagliabue o.s.b., già Priora, il decreto di erezione canonica del Monastero. Nel 2002 il Monastero benedettino Mater Ecclesiæ di Orta San Giulio (Novara) scelse il tranquillo comune valdostano per una sua fondazione. Quest'anno l'anniversario si riveste di uno speciale sentimento di lode al Signore e di gratitudine a Madre Anna Maria Canopi, Abbadessa del Mater Ecclesiæ, per il dono fattoci sedici anni orsono. Da oggi (12 ottobre 2018) la Comunità benedettina di Saint-Oyen cammina con le sue forze! E di forze ne ha, avendo dato grande prova dei suoi carismi, presentando la loro casa come un rifugio per chi cammina nella tribolazione o attraversa le bufere della vita (come scrive mons. Vescovo nel decreto). La stessa architettura della casa, con le sue spesse mura in pietra e le robuste strutture dei tetti, sembra mostrare il senso del rifugio sicuro. E tuttavia la consistenza architettonica, che pur protegge dalle intemperie esterne, lascia irradiare la spiritualità coltivata all'interno per nutrire chi vi è attorno, la Valle, la Chiesa tutta; proprio come disse San Paolo VI: «La vostra vita dev'essere stilizzata dal silenzio, dal raccoglimento, dal fervore, dall'amore, ancor più, dal mistero di grazia a cui siete votate. Bellezza spirituale, ascetismo sapiente, arte in ogni azione della giornata devono trasparire dalla vostra consacrazione contemplativa. E se così è, sappiate che le mura delle vostre case diventano di cristallo; un'emanazione diafana di pace, di letizia di santità si diffonde d'intorno ai monasteri; e l'affanno, il clamore, il rimorso, l'angoscia, la collera... che sono nel mondo circostante, non possono non sentirne l'influsso consolatore» [PAOLO VI, Discorso alle Madri Abbadesse e Priore delle Congregazioni benedettine d'Italia, 28 ottobre 1966].

Le monache del nuovo Monastero, riunite in Capitolo elettivo sotto la presidenza di mons. Vescovo, hanno eletto Madre della Comunità sr Maria Agnese Tagliabue, già Priora.

 

Il Monastero Regina Pacis di Saint-Oyen
Il Monastero Regina Pacis di Saint-Oyen