Ad patriam vocati

 

Domenica 4 febbraio 2018, alle ore 6.30, presso l'Ospedale Beauregard dove era ricoverato da qualche giorno, è deceduto padre Roch REVILLARD dei Cappuccini di Châtillon.

Père Roch (al secolo Pierre-François) era nato a Saint-Julien (Haute-Savoie - Francia) il 30 gennaio 1927. Professo solenne il 19 marzo 1953, era stato ordinato Sacerdote ad Annecy il 12 giugno 1954. Dapprima al servizio dei senza fissa dimora e poi cappellano dell'ospedale di Thonon (1957-1960). Dal 1960 ad oggi il suo ministero si è svolto in Valle d'Aosta sempre presso il Convento dei Padri Cappuccini di Châtillon, che fino a non molti anni fa dipendeva dalla Provincia religiosa di Annecy. Anche nella nostra Valle ha continuato il suo ministero con semplicità e fedeltà, sempre generosamente attento a tutti i poveri. Per molti anni è stato confessore del Clero della Diocesi.

La Santa Messa esequiale è stata celebrata mercoledì 7 febbraio alle ore 15.00 nella chiesa parrocchiale di Châtillon.

Il corpo di Père Roch attende la resurrezione nella tomba dei Padri Cappuccini presso il Cimitero di Châtillon.


 

«La messe è molta, ma gli operai sono pochi.
Pregate dunque il padrone della messe
perché mandi operai per la sua messe»
. (Lc 10, 2)

 

Père Roch Revillard OFM capp.
Père Roch Revillard OFM capp.

Allegati