Attenti alla truffa!

 

La Curia Vescovile è stata informata che in questi giorni alcuni Parroci hanno ricevuto una telefonata da persone che si presentano come funzionari dell'Amministrazione regionale. Facendo riferimento a presunti contributi concessi per lavori di restauro o manutenzione straordinaria su beni della Parrocchia, segnalano eccessi nell'erogazione e chiedono la restituzione dell'importo eccedente (generalmente di modesta entità per non destare sospetti) onde evitare complesse procedure bancarie.

Pur certi della prudenza dei reverendi Parroci, chiediamo tuttavia di vigilare su questi e purtroppo tanti altri tentativi di truffa, dandone segnalazione anche alle locali Forze dell'ordine a tutela propria e dei Confratelli.

 

.
.