25° Ordinazione Episcopale Mons. Anfossi

 

Domenica 2 febbraio 2020, festa della Presentazione al Tempio del Signore, la Chiesa di Aosta si è stretta al suo Vescovo emerito, S.E. Mons. Giuseppe Anfossi, per festeggiare il 25° anniversario dell'Ordinazione episcopale (22 gennaio 1995) e dell'ingresso in Diocesi (19 febbario 1995). Nella data scelta - 2 febbraio - ricorreva la 42° Giornata nazionale per la vita, ambito nel quale Mons. Anfossi ha profuso grande impegno intellettuale, sia sotto il profilo professionale (psicologo presso il Centro di Consulenza Familiare di Torino e presso il Consultorio ASFA di Torino) sia sotto il profilo ministeriale (Direttore dell'Ufficio pastorale per la Famiglia e i Giovani dell'Arcidiocesi di Torino dal 1984 al 1990, Direttore dell'Ufficio nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI dal 1992 al 1995, Presidente della Commissione episcopale per la Famiglia e la Vita per due mandati dal 1995 al 2000 e dal 2005 al 2010 e comunque Membro della medesima Commissione dal 2000 al 2005, Delegato regionale per la Pastorale della Famiglia della Conferenza Episcopale Piemontese dal 2000 al 2010).

In segno di riconoscenza, oltre alla preghiera e all'affetto testimoniati dai numerosi fedeli confluiti in cattedrale per la celebrazione, la Diocesi di Aosta ha offerto al Vescovo Giuseppe un bassorilievo in pietra raffigurante il Cristo Pantocrator, «Maestro e Luce per tutti coloro che lo accolgono nella fede e ne fanno esperienza nella comunità» come ha detto mons. Lovignana presentando il dono, consegnato dai responsabili diocesani dell'Ufficio famiglia e del Movimento per la Vita.

 

Lo stesso giorno la Chiesa di Aosta ha ricordato anche un altro suo caro pastore, S.E. Mons. Ovidio Lari, nel tredicesimo anniversario della sua morte. Mons. Lari era nato a Fabbrica di Peccioli (PI) il 14 gennaio 1919, fu ordinato sacerdote il 10 agosto 1941; eletto Vescovo da Paolo VI il 15 ottobre 1968, ricevette l'Ordinazione episcopale il 30 novembre dello stesso anno nella cattedrale di Volterra e fece l'ingresso in Diocesi di Aosta il successivo 8 dicembre.

Sempre il 2 febbraio ricorre anche la 24° Giornata mondiale per la vita consacrata, ci uniamo alla preghiera di ringraziamento per il servizio offerto alla nostra Diocesi dalle religiose, dai religiosi e da quanti hanno consacrato la loro vita al Signore.

 

Ripercorriamo la celebrazione con qualche foto di Maurizio Fontolan.

 

Mons. Anfossi mostra il regalo della Diocesi di Aosta, un basso rilievo raffigurante il Cristo Maestro
Mons. Anfossi mostra il regalo della Diocesi di Aosta, un basso rilievo raffigurante il Cristo Maestro