La Diocesi di Aosta

Fondata nel IV secolo per volontà del Vescovo Eusebio di Vercelli, la Diocesi di Aosta è legata per i primi tre secoli a Milano. Dal IX al XIX secolo è annessa alla provincia ecclesiastica di Tarantasia. Dal 1862 è suffraganea di Torino.
Scrivo nel giorno del Corpus Domini, festa dell'Eucaristia e della Chiesa, innanzitutto per invitare tutti a stringerci con fede attorno a Cristo pietra angolare sulla quale si costruisce la Santa Chiesa di Dio, e anche per comunicare due cambiamenti che toccano la nostra diocesi.
.
La preghiera apre il cuore alla fraternità attraverso il sostegno materiale ai bisogni di chi sta soffrendo, è costretto ad abbandonare la propria patria, si trova solo e privo del necessario per vivere con dignità. Le offerte di natura monetaria saranno utilizzate per organizzare il sostegno ai profughi attraverso la rete Caritas.
.
Abbiamo vissuto un tempo di discernimento sul futuro della nostra diocesi, soprattutto dal punto di vista dell’organizzazione territoriale. Ora dobbiamo tradurre in scelte concrete le conclusioni alle quali siamo giunti. Ci proponiamo di essere anello di fede vissuta che colleghi a Cristo le generazioni presenti e future.
.
Il 20 maggio scorso, si è svolta la conferenza dal titolo 'Non sei solo... mi prendo cura di te. Medicina, legislazione ed etica del fine vita', organizzata dall'Ufficio pastorale salute della Diocesi di Aosta con il patrocinio del Forum Sociosanitario e dell'Associazione Italiana Pastorale Sanitaria. In questa pagina il video dell'incontro.