La Diocesi di Aosta

Fondata nel IV secolo per volontà del Vescovo Eusebio di Vercelli, la Diocesi di Aosta è legata per i primi tre secoli a Milano. Dal IX al XIX secolo è annessa alla provincia ecclesiastica di Tarantasia. Dal 1862 è suffraganea di Torino.
Mons. Vescovo ha nominato Amministratore parrocchiale della Parrocchia di Sant'Orso in La Salle (Derby) don Paolo Viganò, già Amministratore parrocchiale di Santa Maria Assunta in Morgex. Don Paolo inizierà il suo ministero Sabato 2 ottobre nella Santa Messa domenicale delle ore 17.00.
.
La Lettera pastorale è ancora dedicata all'Eucaristia e cerca di mettere in evidenza il circolo virtuoso e fecondo che esiste tra la Santa Messa e la vita delle famiglie e delle comunità. I cristiani non convengono per celebrare l'Eucaristia, ma sono convocati, cioè chiamati insieme da Dio stesso. La Messa non è iniziativa nostra, ma Sua!
Busto reliquiario di San Giovanni Battista
La mostra, visitabile fino al 26 settembre 2021, consentirà di ammirare i preziosi busti della Cattedrale di Aosta e un'importante serie di reliquiari di analoga tipologia provenienti da alcune chiese della nostra diocesi. Ospiti d'onore il busto di san Bernardo (Ospizio Gran San Bernardo) e di san Vittore (Abbazia di Saint-Maurice d'Agaune)
.
Ai sensi del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, a partire dal 6 agosto 2021 (salvo nuove o diverse indicazioni) l'accesso alla Biblioteca diocesana, sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. Resta vigente l'obbligo di appuntamento.