La Diocesi di Aosta

Fondata nel IV secolo per volontà del Vescovo Eusebio di Vercelli, la Diocesi di Aosta è legata per i primi tre secoli a Milano. Dal IX al XIX secolo è annessa alla provincia ecclesiastica di Tarantasia. Dal 1862 è suffraganea di Torino.
.
Domenica 17 ottobre 2021, alle ore 15.00, in Cattedrale si celebra la S. Messa per l'apertura dell'Assemblea diocesana. Lo stesso giorno prende il via anche il Sinodo della Chiesa italiana che si inserisce nel processo sinodale universale aperto dal Santo Padre domenica 10 ottobre 2021.
.
La Diocesi di Aosta dedica la celebrazione della V Giornata mondiale dei Poveri (Domenica 14 novembre 2021) alla conoscenza della Casa della Carità che si collocherà nel cuore di Aosta. Lo fa attraverso una serie di video-meditazioni a partire della Lettera Apostolica Patris corde.
.
La Lettera pastorale è ancora dedicata all'Eucaristia e cerca di mettere in evidenza il circolo virtuoso e fecondo che esiste tra la Santa Messa e la vita delle famiglie e delle comunità. I cristiani non convengono per celebrare l'Eucaristia, ma sono convocati, cioè chiamati insieme da Dio stesso. La Messa non è iniziativa nostra, ma Sua!
Nei giorni scorsi don Luciano Perron e don Piero Lombard hanno rimesso le dimissioni da Parroco rispettivamente di San Dionigi in Saint-Denis e di San Martino in Diémoz/Verrayes. Il 30 e il 31 ottobre prossimi don Andrea Marcoz farà l'ingresso nelle due parrocchie quale nuovo Parroco. La comunicazione di mons. Vescovo.