La Diocesi di Aosta

Fondata nel IV secolo per volontà del Vescovo Eusebio di Vercelli, la Diocesi di Aosta è legata per i primi tre secoli a Milano. Dal IX al XIX secolo è annessa alla provincia ecclesiastica di Tarantasia. Dal 1862 è suffraganea di Torino.
.
La giornata del Seminario si celebra domenica 11 dicembre 2022, ma ogni giorno è propizio per chiedere al Signore il dono di nuove vocazioni sacerdotali per la nostra Chiesa valdostana. Dopo anni di assenza, la nostra diocesi ha di nuovo un seminarista, Simone. Lo accompagniamo con la preghiera e l'amicizia.
.
La preghiera apre il cuore alla fraternità attraverso il sostegno materiale ai bisogni di chi sta soffrendo, è costretto ad abbandonare la propria patria, si trova solo e privo del necessario per vivere con dignità. Le offerte di natura monetaria saranno utilizzate per organizzare il sostegno ai profughi attraverso la rete Caritas.
(da sinistra) Daniele Rivetto, Bruno Genestreti, Giulio Cumino, Domenico D'Imperio, Michelangelo Furfaro e Massimo Ratto, con Mons. Vescovo, il can. Fabio Brèdy e don Marcello Lanzini
Domenica 6 novembre 2022, nella S. Messa delle ore 18.00 in Cattedrale, mons. Vescovo ha conferito il ministero del Lettorato agli aspiranti diaconi permanenti: Giulio, Domenico, Michelangelo, Bruno, Massimo e Daniele.
.
Il prossimo anno pastorale ci vedrà impegnati nella costituzione e nell'avvio delle unità parrocchiali e nella seconda tappa di ascolto del percorso sinodale della Chiesa italiana. [...] La fase attuativa del discernimento comunitario chiede ancor di più la partecipazione e la collaborazione di tutti.
.
Abbiamo vissuto un tempo di discernimento sul futuro della nostra diocesi, soprattutto dal punto di vista dell’organizzazione territoriale. Ora dobbiamo tradurre in scelte concrete le conclusioni alle quali siamo giunti. Ci proponiamo di essere anello di fede vissuta che colleghi a Cristo le generazioni presenti e future.