Diocesi di Aosta

Fondata nel IV secolo per volontà del Vescovo Eusebio di Vercelli, la Diocesi di Aosta è legata per i primi tre secoli a Milano. Dal IX al XIX secolo è annessa alla provincia ecclesiastica di Tarantasia. Dal 1862 è suffraganea di Torino.
.
Allo stato attuale della situazione e della normativa, le celebrazioni previste in chiesa nel pomeriggio dei Santi o il 2 novembre si svolgono normalmente, nel rispetto del protocollo valido per tutte le celebrazioni. Non sono però consentite le processioni dalla chiesa al cimitero. Si raccomanda attenzione alle consuete misure di sicurezza.
busani
Venerdì 23 ottobre si tiene l'ultimo incontro del ciclo di conferenze proposte dalla Diocesi di Aosta sul tema dell'Eucaristia. Il relatore sarà Mons. Giuseppe Buasni (Diocesi di Piacenza-Bobbio) che presenterà il messale quale 'libro per la vita'... tutt'altro che una raccolta di parole ripetitive.
Nuti_Lovignana
Vescovado 14 ottobre 2020. Mons. Lovignana ha incontrato il nuovo Sindaco di Aosta, dott. Gianni Nuti.
.
Il sogno diventa realtà: in questi giorni viene allestito il cantiere per la Casa della Carità. La posa della gru, segno tangibile dell'inizio dei lavori, è avvenuta martedì 29 settembre 2020, il giorno successivo Mons. Vescovo, il Direttore della Caritas e il Progettista hanno illustrato il progetto agli organi d'informazione.
.
Il nuovo anno pastorale è dedicato al sacramento dell'Eucaristia. Si tratta della conclusione di un piccolo ciclo dedicato ai Sacramenti dell'Iniziazione cristiana. La Lettera pastorale è suddivisa in tre parti: Dalla paura alla fiducia; Riscoprire la bellezza dell'andare a Messa; Eucaristia e riorganizzazione territoriale della diocesi.